Ente Formativo Calzaturiero

Una nuova sezione di Accademia HModa dedicata all’alta formazione nel settore calzaturiero.

Nuova edizione in partenza a settembre 2024!

L’Ente Formativo Calzaturiero delle Marche (EFC) è la realtà dedicata all’alta formazione nel settore calzaturiero, proposta da Accademia HModa e Valmor (calzaturificio marchigiano del Gruppo HModa), e patrocinata dal Comune di Civitanova Marche.

L’EFC delle Marche offre percorsi di formazione intensivi ed estensivi dal livello principiante al perfezionamento rivolti a giovani motivati e persone di tutte le età che hanno una particolare sensibilità verso lavoro artigianale di alto livello.

A seguito del successo della prima edizione, a settembre 2024 verrà avviato un nuovo corso per la formazione di tecnici specializzati nella produzione di calzature di alta manifattura.

Il Corso prevede 600 ore di formazione (dal lunedì al venerdì) e comprende 140 ore di formazione teorica, 242 ore di laboratorio, 210 ore di stage e 8 ore dedicate alla prova finale, al superamento della quale verrà rilasciato l’Attestato di Qualifica (livello EQF3) di Addetto alla Produzione in Serie di Calzature.

Tale suddivisione del tempo di formazione vuole dare una forte impronta pratica al corso, il cui scopo è quello di formare persone pronte, poi, ad entrare nel vivo del lavoro in azienda. A conferma di ciò, l’obiettivo del programma è l’assunzione di almeno 51% dei partecipanti in una delle numerose aziende calzaturiere presenti in territorio marchigiano.

Per maggiori informazioni

Il corso ha luogo in una struttura dedicata appositamente a questa formazione, situata a Civitanova Marche, in Via Valletta 2. La struttura è composta da un’aula dedicata alle lezioni teoriche e da un laboratorio completo di manovia per simulare le lavorazioni messe in pratica nelle aziende produttrici di calzature di alta gamma (smerigliatrice, pressa suole, premonta, ecc.).

Il progetto, oltre al risvolto formativo abilitante di grande valore per il territorio marchigiano, si distingue per porre particolare attenzione anche ai temi della sostenibilità e dell’inclusività: vengono infatti utilizzati scarti di pelle e fodere come materie prime per la realizzazione delle calzature, e viene dedicata attenzione all’insegnamento dei fondamenti della sostenibilità nella supply chain nelle lezioni teoriche e, infine, le calzature prodotte verranno donate alla Caritas Diocesana.

 

Contattaci per ricevere maggiori informazioni:

efc@accademiahmoda.it

375 5171840

This site is registered on wpml.org as a development site.